Poesie e altre cose noiose è una raccolta di poesie, aforismi e brevi componimenti disseminati nello spazio urbano dal 2015 ad oggi.

Un’antologia che intreccia parole, scrittura poetica e arte visiva,

Un percorso di sperimentazione costante di linguaggi, tecniche e materiali, che mira a essere una narrazione dialettica tra parole, luoghi e persone.

Un tentativo di ri-contestualizzazione dell’opera poetica in relazione alle modalità di fruizione. 

La caratteristica principale di questo processo è che le comunità locali sono sempre parte attiva del processo creativo e realizzativo.

Poesie e altre cose noiose ha interessato le città di: 

Milano, San Donato Mil.se (MI), San Giuliano mil.se (MI), Melegnano (MI), Cinisello Balsamo (MI), Garbagnate (MI), Vanzago (MI), Stradella (PV), Genova, Lavagna (GE), La spezia, Bologna, Firenze, Torino, Roma, Minturno (LA), Palermo, Venezia, Lecce, Montaguto (AV), Pisticci (MT), Rionero in Vulture (PZ), Brescia, Cremona, Napoli, Londra, Dublino, Ennis, Kork, Zurigo, Sarajevo, New York, e Mawouje (Haiti).

MANIFESTO.

“Scrivo poesie perché non so spiegarmi a parole”

Per Muri di Versi Festival – Via Fondazza Bologna, 2019 ©

MARTEDI

Testo qui

Per Poetrification Festival –  Torino, 2020 ©

UNONOVENOVEDUE

Testo qui

Per Festival del Reale – Torino, 2021 ©

UNTITLED

“L’ordine è paura della felicità” 

Per Cheap – Bologna, 2017 ©

ARIA

“Stare estati a consumar le suole, solo per guardare il mondo dall’Ariella”

Casa abbandonata – Montaguto (AV), 2020 ©

COME QUANDO FUORI PIOVE

Per Festival Internazionale della poesia di Milano – Spazio Ex Fornace Milano, 2019 ©

MANIFESTO.

Testo qui

Per Comune di Stradella (PV), 2021 ©

UTITLED

“Se non lasciamo futuro saremo passati per niente”

Per Toxic of paint Festival – Zurigo (CH), 2018 ©

UNTITLED

“Periferia è il respiro grezzo di una strada messa tra le virgolette”

Per Toxic of Paint Festival –  San Donato, 2015 ©

UNTITLED                                                        Collaborazione con Marco Cerioli

“Cultura è l’accento sulla parola libertà”          

Per ANPI – San Donato, 2021 ©

UNTITLED

“La libertà è un luogo comune”                                 

Per Sando Calling – San Donato, 2015 ©

LE CITTA VISIBILI

Testo qui

Con Giulia Anita Morgana per Idee in cantiere di Consorzio MM4 – Milano, 2017 ©

CARONTE.

“Stringimi come radici arrugginite, metre sprofondo nei tuoi occhi d’orizzonte”

Per Poesie Pop Festival – Minturno (LA), 2019 ©

MEMORIE

“Lasciarsi cadere nel vuoto del primo passo, su schegge di memorie senza la paura di essere felici”

Per Poesie Pop Festival – Minturno (LA), 2019 ©

RICUCIRE

“Ricucire gli strappi a suon di carezze”

Per Comune San Donato Mil.se – San Donato Mil.se (MI), 2017 ©

UNTITLED

“La semplicità è una cosa complessa”

Abandoned place – Somewhere in Dublino | Ennis | (IRL), 2017 ©